I prodotti AnimaBlu sono certificati dal CONSORZIO PRODUTTORI ITALIANI MATERASSI DI QUALITà

7 giugno 2018

101 Notti, ma ne basterebbe una sola.

Come fare per sapere se il materasso è quello adatto? Prova Animablu per 100 e 1 notte!

Comprare un materasso o un intero sistema letto online è comodo e vantaggioso, non ci sono dubbi.

Eppure al momento dell’acquisto una domanda viene spontanea: come faccio a sapere se il materasso che compro è quello giusto, cioè quello adatto a me?

Domanda legittima, perché ancora oggi chi sta dalla parte del consumatore, come il Consorzio Produttori Italiani Materassi di Qualità, sostiene che per una scelta consapevole è indispensabile provare il materasso prima di acquistarlo. E spiega che solo sperimentando di persona le sensazioni che si provano sdraiandosi sul materasso ci si può mettere al riparo da amare sorprese. A corpo e mente bastano infatti pochi minuti per registrare queste sensazioni nella maniera più veritiera, senza il filtro dell’adattamento che prove più lunghe inevitabilmente inducono.

Animablu ha fatto suo questo credo del Consorzio, l’ente certificatore dei suoi materassi e del suo sistema letto, e l’ha recuperato adattandolo all’acquisto online e dilatandolo il più possibile. Oggi chi acquista Animablu ha a disposizione 100 e 1 notte per mettere alla prova il materasso e 30 notti per tutti gli altri prodotti che compongono il sistema letto. Il tempo di un’esperienza unica, utile per scoprire come esista effettivamente una qualità del sonno mai sperimentata prima. E soprattutto per capire che è possibile raggiungere un livello di benessere complessivo, legato alla qualità del sonno e all’effetto positivo che questa ha sulla salute e sulla vitalità quotidiana, tanto naturale e tanto gratificante da non volerne o non poterne più fare a meno.

Entro la scadenza del periodo di prova, chiunque acquista Animablu può rendere il prodotto di cui non è soddisfatto a titolo completamente gratuito, purché sia ricomposto negli imballi originali. Naturalmente il materasso o il prodotto restituito per essere accettato dovrà essere integro, e cioè nel suo normale stato di usura e non presentare danneggiamenti come strappi, lacerazioni o macchie organiche. Se così è, viene rimborsato per intero il costo pagato per l’acquisto: il prodotto reso, se non seriamente danneggiato, viene successivamente ricondizionato e offerto gratuitamente ad associazioni benefiche e di assistenza. Tutta la procedura di restituzione va impostata compilando una apposita scheda, che chiede anche di specificare i motivi precisi della insoddisfazione provata. Questo è un aiuto per Animablu e per i suoi acquirenti, perché consente di conoscere ancora meglio i gusti e le reali necessità del consumatore e quindi di mettere a punto prodotti sempre più apprezzati e desiderabili.

Una considerazione finale però va fatta. Il periodo di prova di 101 notti (o di 30 per gli altri componenti del sistema notte Animablu) si aggiunge di fatto al diritto di recesso previsto dalla legge e da esercitare entro 14 giorni dall’acquisto. E’ dunque un notevole e ulteriore elemento di rassicurazione offerto a chi sceglie Animablu: un atto di riconoscimento dedicato in esclusiva a chi decide di investire una somma di denaro, piccola o grande che sia, per la ricerca di un riposo appagante. Che però nella pratica rivelerà un fatto sorprendente: non 101 notti, o addirittura 120 come qualcuno vanta, ma una sola notte sarà più che sufficiente per sperimentare che la qualità del sonno che garantisce il sistema letto Animablu è un bellissimo sogno da cui ben pochi avranno voglia di svegliarsi.

 

 



provalo per 100 e 1 notte

Accedi con la tua email

Password dimenticata? Richiedila

Powered by WhyNet srl

Art Direction GuizArt

Ricevi

sconto di

50 €